Benvenuto nel sito Comunale AIDO di Piombino Dese! Oggi è Martedì 11 Dicembre 2018  S. Damaso I papa

Scarica il modulo e iscriviti all'Aido

Modulo iscrizione


REGOLAMENTO

- La partecipazione è libera ad ambo i sessi e comporta l'accettazione del presente reglolamento.
- La manifestazione si svolgerà con qualsiasi tempo.
- I minori devono essere accompagnati dai genitori e comunque parteciperanno sotto la responsabilità diretta degli esercenti la podestà.
- Si avvisa che i percorsi sono aperti al traffico e si è tenuti a rispettare il codice della strada che all'art. 190 stabilisce che i pedoni, in mancanza di marciapiedi e di "piste ciclabili", devono procedere sul margine sinistro della carreggiata.
- Dato il carattere non competitivo della manifestazione non si accettano reclami.
- L'organizzazione, pur adoperandosi con ogni mezzo a disposizione, declina ogni responsabilità civile e penale per eventuali danni a persone o cose prima, durante e dopo la manifestazione, in quanto la stessa è avvenuta esclusivamente su base volontaria.
- Ogni partecipante è tenuto ad avere con sé il cartellino di iscrizione, che da diritto all'assistenza predisposta dall'organizzazione e ai ristori. Lo smarrimento del cartellino pregiudica la consegna del premio individuale.

RESPONSABILITÀ

- Al fine di evitare danni e furti nelle auto parcheggiate, si consiglia di non lasciare denaro e oggetti di valore in vista.
- Con il pagamento della quota di partecipazione, ogni partecipante si dichiara in regola con le norme previste nel D.M. 28.02.1083 sulla tutela sanitaria e quindi idoneo a tutti gli effetti a partecipare alla manifestazione e solleva in tal senso gli organizzatori da ogni responsabilità per qualsiasi danno che ne avesse a soffrire prima, durante e dopo la manifestazione anche se il percorso sarà interamente sorvegliato.
- Tutti i servizi dell'organizzazione sono gratuiti, le somme versate dai partecipanti ed associati a titolo di contributo organizzativo non sono considerate attività commerciali , Art. 111 comma 1/3 IRPEG.
- Coloro che partono prima dell'orario stabilito, possono farlo tenendo presente che l'organizzazione non si assume nessuna responsabilità per l'eventuale mancanza di servizi, ristori, segnaletica e personale agli incroci.