Benvenuto nel sito Comunale AIDO di Piombino Dese! Oggi è Martedì 11 Dicembre 2018  S. Damaso I papa

Signore Iddio, Tu che dall’alto vedi le misere sofferenze umane; Tu che hai sacrificato Tuo Figlio per la salvezza dell’umanità; Tu che hai fatto l’uomo libero, aiutami a liberarmi dall’egoismo e a donare ai fratelli sofferenti un po’ della vita che mi hai dato. Fa che una parte del mio corpo possa rendere felici altre persone colpite da malattie e bisognose di trapianto d’organi e sangue. Signore Dio di giustizia e di misericordia dammi la gioia di donare come ha fatto tuo Figlio in croce, perché possa rendermi utile al prossimo nel diffondere nel mondo la solidarietà del Dono, la speranza, la Pace. Amen.

O Gesù Salvatore, che hai detto: “tutto ciò che avete fatto ad uno dei più piccoli tra i miei fratelli, l’avete fatto a me”, guarda propizio all’offerta che ti facciamo. Le angosce dei sofferenti, Tuoi fratelli e nostri, ci spingono a dare un pò del nostro Sangue, perché ad essi ritorni il vigore della Vita; ma vogliamo che tale dono sia diretto a Te, che hai sparso il Tuo sangue prezioso per noi. Rendi, o Signore, la nostra vita feconda di bene  per noi, per i nostri cari, per gli ammalati; sostienici nel sacrificio, perché sia sempre generoso, umile e silenzioso. Fa che con fede sappiamo scoprire il Tuo volto nei miseri per prontamente soccorrerli; ispira e guida le nostre azioni con la pura fiamma della carità, affinché esse, compiute in unione con Te, raggiungano la perfezione e siano sempre gradite al Padre Celeste.
Così sia.

Signore Creatore delle genti di ogni colore e razza, che tutte accogli in Te con immenso amore, fa che io comprenda la grandezza della tua misericordia. Fa che io veda le sofferenze degli uomini come Tu le vedi. Fa che io oda e ascolti il grido dei fratelli bisognosi di trasfusioni di sangue o di trapianto di organi.
Liberami dall’egoismo affinchè doni loro parte della vita che scorre dentro di me: il mio sangue rosso e vitale come l’amore e,alla mia morte,renda loro tutto ciò che del mio corpo possa farli tornare alla vita e renderTi Grazie.
Signore,fa che tutti i popoli della terra cantino con unica voce l’inno all’amore,alla vita,alla speranza, ma soprattutto fa che io abbia sempre la forza ed il coraggio di unire la mia voce alla loro voce.
Signore,Ti prego,fa che cosi’ sia.